VUOTO

 

Ci sono dei giorni in cui mi sento vuota ! Vuota d’idee, di emozioni , di tutto insomma . Non c’è un motivo particolare : però mi succede ! Sono giorni in cui la mia anima sente la mancanza di qualcosa d’indefinito : ricordi , affetti che non ci sono più , emozioni scordate … forse! Ed in quei giorni , quando la sera vado a letto prima del solito , mi addormento subito e sogno . In quelle situazioni i miei sogni sono assurdi collage di eventi mai vissuti o visti , che non hanno alcun nesso con la mia vita , che s’insinuano facendomi vivere , in quei momenti , un vuoto ancora più grande ! Sono sogni sconnessi , mai ripetitivi , sempre illogici ! Persone mai conosciute o intraviste interagiscono con me in eventi mai visti , vissuti od immaginati ; in luoghi sconosciuti e poco gradevoli , con case diroccate od ambienti seppiati , senza alberi , cielo o acqua ….. eventi di routine quotidiana , di lavoro ( ovviamente non quello che fu il mio ) …. Ma non sono incubi , perché non mi agitano od impressionano , semplicemente mi coinvolgono in eventi che vivo in modo strano , quasi come in un film di cui sono interprete , ma che so essere finzione …. Quando la mattina mi sveglio , però , sono meno “ vuota “ , ho un imput per cominciare la giornata : quindi la malinconia , la tristezza e la solitudine apparente dell’anima che erano , forse , la causa di tutto quel vuoto , si sono esaurite con loro , tant’è che penso siano il mio sfogo , il mio modo di “ ricaricarmi “ , di lasciare andare l’inutile ingombrante !

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑